SEO Check stellare per il tuo sito spaziale

Come impostare un SEO Check sul tuo sito internet

Ve lo ricordate il progetto Seo da Zero vero? (oh, pure se è no annuite sennò mi piglia la paranoia). Ecco, tra le tante argomentazioni che c’avevo infilato dentro c’era anche una riflessione sul fatto che se c’è una cosa che NON CAPITA SPESSO ad un poveraccio che fa il mio stesso mestiere, è quella di poter lavorare su un progetto Seo fin dall’inizio, senza che qualcuno c’abbia messo mano per primo.

Sbircia di più

Guida pratica al Games-(e) in campo Seo: Bignami della comunicazione con l’utente poco Skilled

Guida Pratica all'italo-Gamese in campo Seo
 
Visto che ormai assillo tutti con il mio modo di fare da pessimo Nerd e visto che comunque nessuno ancora mi dice di non rompere le balle con ste storie (ma se lo facesse sarebbe uguale), oggi vediamo di mettere lì il primo pezzetto di una Guida pratica al Games-(e), una sorta di lista di robe in stile Seo-Gamer tanto per posizionare un nuovo momento storico nel VOSTRO passaggio al lato nerdoso della Seo e del mondo strano ma bello che ci sta dietro.
 
PS: poi vabbè, sto periodo sto in fissa con le guide e quindi come posso me ne invento una! (oh, anche li a casa di Your-Smart-Blog continua eh… seguitela!)
 
Si lo so, non sto affatto bene, però ricordo che post addietro avevo cominciato a introdurvi al fatto che l’essere Nerd in certi casi aiuta anche a essere bravi, ma non so perché vi avevo risparmiato tutti quei termini immoralmente italianizzati che usano SPESSO quelli come me nel tentativo di farsi capire, quindi oggi recupero per bene il tempo perduto e comincio a insegnarvi una prima parte dell’elenco delle (poche ve lo prometto) cose che DOVETE sapere… almeno per ora.
 
Sbircia di più

Progetto – Seo da Zero – (forse): Ma senza avere un Polime(n)t, tu lo faresti?

Mappe mentali, Seo e Cthulhu
 
Il tema della pseudo-seo-nerdata di oggi riguarda proprio una discussione che ho avuto qualche tempo fa con un carissimo amico della Toscana sulla comodità o meno di poter lavorare ad un progetto Seo Oriented partendo da zero, avendo in mano un lavoro già fatto da altri e di cui non sai nulla.
 
Si certo direte voi, è sempre così. Ti passano un sito da posizionare e tu lo fai… ovvio no?! Mica tanto eh.
Dopo un mare di elucubrazioni infatti, siamo arrivati entrambe alla conclusione che molte volte, pur essendo quello il nostro mestiere, capita sempre di arrivare a sperare in una situazione in cui non sia stato fatto praticamente NULLA se non la realizzazione fisica del lavoro, magari senza usare CMS o framework che probabilmente conoscono solo i due pazzi che li hanno creati per sentirsi più fighi.
 
È vero infatti che sarebbe un enorme paradiso partire da una situazione candida come un foglio bianco, perché succede spesso che dietro il “ma io non ho mai fatto seo” e “il sito lo ha fatto un mio programmatore bravissimo”, si nasconda invece una bella botola che scende molto più in basso del povero fondoscala di casa e lo faccia anche per parecchi metri.
 
Sbircia di più

Mappe Mentali self-made pensando a quel briccone di Cthulhu

Mappe mentali, Seo e Cthulhu
Eccolo che ci ricasco!
 
Niente, da quando ho riaperto la famosa scatola delle “Cose mie importanti” è venuto fuori tutto quello che (non so perché) avevo messo da parte negli ultimi anni cercando di diventare una personcina un attimino più a modo, ma siccome non ci sono riuscito nemmeno un po’ e siccome da quando non mi diverto più con certe cose sono andato addirittura peggiorando, a questo punto meglio sfruttare certe “pazzie” e tentare di applicarle seppur con molta leggerezza a cosette un pochino più serie.
 
NB: Sto evitando di resuscitare il mio account BattleNet ricomprando anche la key per Diablo. Per ora, Starcraft DEVE bastarmi!
 
Dicevamo allora:
• Mappe Mentali;
• Cthulhu;
 
Ok, vediamo di trovargli un nesso e partiamo con lo spiegare in maniera easy almeno le prime.
 
Sbircia di più

Un Seo bravo è anche un Seo Nerd

Un Seo bravo è anche un Seo Nerd

Nerdare online aiuta a fare il bravo Seo:
Non guardatemi male perché lo sapete che ho ragione

TA-DAAAAA!!!!!
Post pseudonerd anche oggi cari! Su su, forza e coraggio! Che ci volete fare, tanto ormai la sanità mentale del sottoscritto è andata a farsi benedire, quindi visto che se non recupero in fretta abbiamo davvero chiuso, arrivato a sto punto tanto vale spingere a tavoletta fino in fondo.
 
Dunque, questo è il momento in cui tento di giustificarmi (inutilmente) col pubblico provando ad architettare un post con una fusione casalinga tra Seo e Gaming, quindi voi fate come con i bimbi piccoli ok? Dite di si, accontentatemi e fate finta di niente così almeno mi calmo, faccio il Seo Nerd per un po’ e magari esco dal tunnel.
 
Vado con la scusa… Ho resistito più di 3 anni prima di decidere di ri-escludermi dal resto del pianeta ricominciando a fare una cosa di quelle che se “la conosci la eviti”, ma poi alla fine ho ceduto al fascino dello Space Marine contro i mostroni e ho installato finalmente Starcraft II.
 
Perché? Che devo dire, era li tutto solo… messo in quella custodia scintillante ancora con il cellophane intorno e l’adesivo col prezzo… non è stata colpa mia! Era troppo nuovo ecco!!!
 
Sbircia di più